martedì 13 gennaio 2015

Muffin integrali alla farina di segale e crusca di avena

Ricomincio a postare ricette salutari per correre ai ripari dopo gli stravizi natalizi. Come sapete per me la colazione è il momento più importante della giornata e alzarmi sapendo di avere un bel dolcetto gustoso ma salutare che mi aspetta sicuramente mi fa iniziare la giornata in modo migliore. 
Anche questa ricetta l'ho messa insieme un po' a occhio, come spesso succede quando preparo i muffin, ma devo dire che il risultato è stato veramente soddisfacente. Questi muffin sono ricchissimi di frutta e fibre, con pochi grassi e zuccheri, quindi perfetti per una colazione senza troppe rinunce ma con un occhio sulle calorie.

Ingredienti per 12 muffin

1 uovo
70 g di crusca di avena bio
180 g di farina integrale di segale bio (o qualche altro tipo di farina integrale a scelta)
80 g di zucchero integrale di canna
2 cucchiai di miele
2 mele a pezzetti
la buccia grattugiata di un limone bio non trattato
una tazza piccola di uva sultanina mista a bacche di gojii
cannella e zenzero in abbondanza (o a piacere)
2 tazzine da caffè di olio evo
1 bicchiere di latticello o di yogurt magro
1 bustina di lievito per dolci

Procedimento

1. Come prima cosa lavo bene uvetta e bacche di gojii e poi le metto in ammollo in acqua calda per 10 minuti (potete anche aggiungere un goccino di rum se vi piace per aromatizzarle). In una ciotola ampia monto l'uovo con lo zucchero, il miele, un pizzico di sale ela buccia grattugiata del limone. A parte unisco tutti gli ingredienti secchi, quindi farina di segale, crusca, lievito e spezie. Mescolo bene.

2. Aggiungo al composto di uova e zucchero l'olio e metà del latticello. Poi comincio a incorporare le farine un paio di cucchiaiate alla volta, alternando l'aggiunta del latticello rimasto. A questo punto unisco anche le mele tagliate a cubetti e uvetta e bacche di gojii strizzate. 

3. Divido l'impasto nei pirottini e inforno a forno già caldo a 180 °C per 20-25 minuti circa o finché uno stuzzicadenti inserito nel centro del dolce non esca pulito e asciutto.

4 commenti: