venerdì 6 giugno 2014

PANCAKES SOFFICISSIMI ALLO YOGURT E FRAGOLE

Domenica? Voglia di qualcosa di sostanzioso e diverso dal solito cornetto? Preparare i famosi pancakes è facilissimo, ci vuole un attimo e si possono variare in mille modi. Ho provato a farli sia con il latte che con lo yogurt e il latticello. Li preferisco con questi due ultimi ingredienti, perchè risultano molto soffici e fragranti. Provateli, sperimentate in modi diversi, aggiungendo ingredienti a piacere, come cacao, uvetta o frutta secca. Per farcirli usate il classico sciroppo d'acero (ormai si trova in tutti i supermercati), oppure scaldate del miele o della marmellata e distribuiteli sulla pila di pancakes caldi. Frutta fresca a volonta (banane, fragole, lamponi, mirtilli, pesche), caffè latte e buona colazione!
Ecco la videoricetta e di seguito il procedimento passo passo


Ingredienti per 1/2 persone

1 uovo
3/ 4 cucchiai di farina
1 cucchiaino di lievito vanigliato
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino d'olio di semi
2 cucchiai di yogurt
latte qb
1 cucchiaino di zucchero
sciroppo d'acero
fragole


Procedimento
1. Sbattete l'uovo con una frusta a mano insieme a un pizzico di sale, lo zucchero, l'olio e lo yogurt.
2. Setacciate all'interno del composto farina e lievito. Amalgamate bene e se il composto dovesse risultare troppo dento aggiungete un goccino di latte alla volta. Se è troppo liquido unite un cucchiaino di farina alla volta. Nel video vedete chiaramente come il composto deve risultare. 
3. Mettete una padella antiaderente sul fuoco ungendola leggermente di burro. Quando è calda versate un mestolino di composto e lasciate cuocere finché sulla superficie del pancake non si formeranno molto bollicine. A questo punto girare il pancake e lasciate cuocere altri 2 minuti circa. Devono comunque risultare bello dorate.
4. Continuate in questo modo fino a terminare l'impasto, ungendo via via la padella se il composto tende ad attaccarsi. 
5. Mettete un pezzetino di burro sull'ultimo pancake e irrorate abbondantemente con succo d'acero. Servite caldi con frutta fresca.

2 commenti: