martedì 10 dicembre 2013

Biscotti di natale: CUORI ALLE NOCCIOLE E MARMELLATA

E' tradizione nataliza del nord Europa preparare per Natale una grande varietà di biscotti, da mangiare e regalare per le feste. Chiaramente anche a Bolzano è norma sfornare una grande quantità di dolcetti da mettere in cestini decorati e gustare con tè bollente nei giorni di dicembre. 
Questi sono dei cuori di pastafrolla alle nocciole ripieni di marmellata, ma con lo stesso impasto ho realizzato anche dei biscotti al cioccolato. 

Ecco la VIDEORICETTA : https://www.youtube.com/watch?v=Iq8vDp6MgP8





Ingredienti


200 g di nocciole tritate finemente
200 g di farina
1 uovo
100 g di zucchero
100 g di burro fresso
1 bustina di vanillina
la punta di cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale
gocce di cioccolato
marmellata varia 

Procedimento

1. Su una spianatoia o in una ciotola grande setacciate la farina con la vanillina e il lievito. Unite anche la farina di nocciole, un pizzico di sale e lo zucchero. Fate un buco al centro delle farine, aggiungete l'uovo e il burro freddo a pezzetti. 

2. Impastate tutti gli ingredienti velocemente fino a formare una palla di impasto. Copritelo con pellicola trasparente e mettete in frigo per un'ora. 

3. Tirate fuori la pasta su un piano infarinato, stendetela in una soglia di un paio di millimetri. Tagliate in due parti la pasta e conservatene in frigo una parte mentre preparate i primi biscotti. Tagliate la pasta stesa con un tagliabiscotti a forma di cuore (o a vostro piacimento) in un numero pari di biscotti. Usando una formina piccola della stessa forma praticate al centro di metà dei biscotti un foro. Così avrete la base dei biscotti e la parte superiore bucata, con una finestra per la marmellata. Non buttate i piccoli pezzi di pasta a forma di piccolo cuore, saranno anche quelli biscottini. Reimpastate i ritagli di pasta e continuata a fare biscotti finchè sarà terminata.

4. Ponete i biscotti su una teglia coperta di carta forno, e cuocete a 180 °C per 10 minuti. I biscotti devono risultare dorati ma non troppo scuri. Sfornate e, ancora caldi, distribuite sulle basi una generosa quantità di marmellata. Coprite con i biscotti forati, e lasciate freddare su una gratella. Una volta freddi spolverizzate i biscotti con zucchero vanigliato. 


5. Preparate i biscotti nella seconda variante: impastate la pasta restante con delle gocce di cioccolato e stendetela su un piano infarinato. Tagliate con un tagliabiscotti. Infornate come nella fase precedente a 180 °C per 10 minuti. Una volta freddi spolverizzate i biscotti con un mix di cacao amaro e zucchero vanigliato.

2 commenti: