giovedì 17 ottobre 2013

CHOCO BOMB CAKE - Torta bomba al cioccolato


Il nome dice già tutto: una bomba di cioccolata!
La ricetta me l'ha data Anna, una collega di lavoro, io l'ho leggermente "alleggerita" nell'impasto ma per contro l'ho farcita con una ganache al cioccolato!
Vi riporto comunque sia la versione originale che la mia!

Ingredienti 
500 ml di panna fresca (Io ho messo invece 250 ml di latte e 250 ml di panna)
2 cucchiaini di succo di limone
100 g di frumina
140 g di farina 00
4 uova
400 g di zucchero (io ne ho usati 300)
120 g di cacao amaro
120 g di burro fuso
2 bustine di vanillina
2 cucchiaini di lievito per dolci

per la ganache 
250 ml di panna fresca
250 g di cioccolato fondente

Procedimento
1. Unite il latte e la panna in un contenitore, aggiungete il limone e lasciate da parte

2. In una ciotola molto ampia setacciate le farine, il cacao, vanillina, lievito. Aggiungete lo zucchero e mescolare bene. A questo punto unite i liquidi, ovvero la panna mescolata col latte, il burro fuso e le uova precedentemente battute leggermente a parte con una forchetta. Con l'aiuto di fruste elettriche o anche a mano, incorporate bene tutti gli ingredienti, senza lavorare troppo l'impasto.

3. Versate l'impasto in una teglia imburrata e infarinata e cuocete a 170 °C in forno caldo per 40 minuti circa o finché uno stuzzicandenti infilato nel centro del dolce non esca asciutto e pulito. Fate freddare completamente.

4. Preparate la ganache: mettete la panna in un pentolino capiente, portate sul fuoco e fate scaldare ma non bollire. Quando la panna sarà lì lì per bollire spegnete il fuoco e aggiungete la cioccolata tagliata a pezzetti piccoli. Non mescolate per un paio di minuti, poi amalgamate panna e cioccolato con un cucchiaio di legno finché la cioccolata non sarà sciolta completamente. Lasciate freddare a temperatura ambiente mescolando di quando in quando. Lasciare in frigorifero finché non sarà sufficientemente densa. 

5. Per farcire la torta avete due possibilità: o montate con le fruste elettriche la ganache e otterrete una consistenza più soffice e chiara. Oppure lasciate la ganache così com'è, semiliquida e lucente. Tagliate la torta in due e farcitela con metà ganache. Io ho leggermente bagnato la torta con del caffè latte, ma è sufficientemente umida in ogni caso. Poi ricomponete la torta e ricopritela con la ganache restante. Lasciate in frigo un paio d'ore prima. Prima di servirla però lasciatela a temperatura ambienta una mezz'ora perchè la ganache tende a solidificare in frigo. 

6 commenti:

  1. potrei morire felice con un mozzicone a questa bomba. So cosa farò appena finirò la dieta
    ghghghghghgh
    :*
    bedda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mannaggia alla dieta. :) basciiiiiiiiiiiii

      Elimina
  2. Ciao!con questi ingredienti viene una torta di che dimensioni??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io go usato una teglia di 24 cm! Ma va bene anche un po' più grande!

      Elimina
  3. Come mai ai meso su questà ricetta 140 g y su you tube 240 g? E quanto sono 2 cucchiani di lievito en gramo mi puoi rispondere per favore

    RispondiElimina
  4. Scusami per quante persone è la torta?

    RispondiElimina