martedì 12 febbraio 2013

Torta salata con porri patate e stracchino


Mezz'ora di cottura, 10 minuti di preparazione, risultato garantito e delizioso! Perfetta come aperitivo o, perchè no, come piatto unico.


Ingredienti:

un disco di pasta sfoglia pronta (o brisè)
2 patate medie
1 porro
100 g di stracchino (circa, a piacere)
2 cucchiai di parmigiano
sale e pepe
2 cucchiai d'olio evo


Procedimento

1. Tagliate il porro a rondelle non troppo strette eliminando la parte verde. Lavate, sbucciate le patate e tagliate a fette abbastanza fini.

2. In una padella capiente mettete l'olio a scaldare, aggiungete il porro e fate rosolare un paio di minuti. Aggiungete quindi le patate, aggiustate di sale e pepe e fate cuore 5 minuti. Aggingete qualche cucchiaio d'acqua e fatela evaporare.

3. Stendete la pasta sfoglia su una teglia, riempitela con porri e patate, distribuite lo stracchino equamente a pezzetti sulla superficie della torta. Aggiungete anche il parmigiano e cuocete in forno già caldo a 180 °C per mezz'ora circa.

15 commenti:

  1. Ciao..c'è un premietto per te sul mio blog ^_*
    http://ledeliziedifiorellina84.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Stasera la provo :)
    E ieri ho preparato, sempre x stasera, la tua linzer :)
    Arly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow! fammi sapere il risultato!!! :)

      Elimina
  3. La torta col tè alle cinque.. Io adoro le spezie, x cui l'ho amata.. il moroso mi è sembrato dubbioso... e vuol trasferirsi a vienna :-D

    RispondiElimina