lunedì 1 ottobre 2012

IL CIAMBELLONE

Domenica 30 settembre: tuoni, fulmini, pioggia = ciambellone. E' quasi un assioma.


In casa pochi ingredienti, ma i fondamentali, fuori un tempo da lupi, metto su l'acqua per un infuso e intanto comincio a preparare il ciambellone. Il lunedì mattina comincerà sicuramente bene.
La particolarità della mia ricetta sta nell'uso del latticello (fatto in casa), ma naturalmente potete tranquillamente sostituirlo con semplice latte o yogurt. Purtroppo il latticello è difficile da trovare in Italia (a meno che non vi troviate a Bolzano), ma provate nei Naturasì della vostra città. Nel negozio di Siena per esempio lo hanno.
Ecco la videoricetta.
 







Ingredienti
200 g di farina 00
150 g di frumina
100 g di burro fuso
125 ml di latticetto (o createne una versione in casa con latte scremato e succo di limone)
2 cucchiaini di succo di limone
la buccia grattugiata di un limone
2 bustine di vanillina
2 uova
120 g di zucchero di canna
1 bustina di lievito vanigliato
un pizzico di sale
zucchero a velo vanigliato per decorare





















Procedimento
1. Per prima cosa mettete in una brocchetta il latte e unitevi il succo di limone. Lasciate riposare per circa 15 minuti.

2. Dividete le chiare dai rossi d'uovo e montate le prime a neve ben ferma con un pizzico di sale. Mettete da parte.

3. Montate ora anche i rossi con lo zucchero e un pizzico di sale. 
In una ciotola a parte unite le farine con lievito e vanillina. Cominciate a setacciare nel composto di tuorlo e zucchero qualche cucchiaiata di farine. Amalgamate bene, poi aggiungete mezzo latticello e unite bene il tutto. Continuate così alternando farine e latticello fino a terminare questi ingredienti.

4. Unite a questo punto la buccia di  limone e il burro fuso. 
Riprendete gli albumi e amalgamateli delicatamente al composto. 

5. Imburrate a infarinate una forma da ciambella e infornate a 180 °C per 40 minuti circa o finchè uno stuzzicadenti inserito al centro del dolce non esca pulito. Una volta freddo spolverizzate bene di zucchero a velo.


5 commenti:

  1. caspita che bei dolci che ci sforni....questo ha una forma che mi piace un sacco, sei bravissima
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. SAbina cara ciao! :) sì ho trovato questa forma molto simpatica!
      un bacione!

      Elimina