giovedì 23 agosto 2012

Spaghetti di soia alle verdure

Io spero che il caldo se ne stia andando perchè non lo sopporto più. Non cucino da molto tempo e ho solo voglia di piatti freschi e verdurosi. 
Questo è un buon compromesso: cottura breve, molta verdura e sapore al massimo. 
Se siete stati a mangiare cinese gli spaghetti di soia magari li avete già provati! A me piacciono moltissimo, ma si possono sostituire in questa ricetta anche con quelli di riso (che anche adoro). 
Il procedimento è semplicissimo e le varianti molteplici: a questa versione base potete aggiungere qualsiasi tipo di altra verdure (a partire dai germogli di soia), o carne o pesce. Il tutto ben speziato mi raccomando. 

ECCO LA VIDEORICETTA


Ingredienti (per una persona)
50 g di spaghetti di soia ( o riso)
mezzo peperone piccolo
mezza zucchina
un cipollotto
3 pomodorini sbollentati e pelati
curry, salsa di soia, sale e pepe qb
2 cucchiaini d'olio evo


Procedimento
1. Lavate, mondate e tagliate le verdure a fiammifero. Mettete in una padella antiaderente l'olio con il cipollotto e fare soffriggere brevemente. Unite anche le altre verdure e fate saltare a fuoco vivace. Aggiustare di sale e pepe. Fate cuocere non molto a lungo: le verdure devono rimanere croccanti.

2. Nel frattempo riempite un pentolino d'acqua e portare a bollore con un po' di sale. Quando le verdure sono quasi cotte aggiungere il curry. 
Quando l'acqua bolle tuffatevi dentro i nidi di spaghetti e fate cuocere per circa 4 minuti. Scolate e sciacquate con l'acqua fredda la pasta, "sgranandola" con una forchetta. 

3. Unite la pasta alla verdure, aggiungete la salsa di soia, mescolate bene e servite. Da gustare assolutamente con le bacchette! ;)

8 commenti:

  1. Troppo bella l'idea della video ricetta! Anch'io in questo periodo sono alla ricerca di soli piatti freschi e leggeri! Buoni gli spaghetti alla soia! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille cara! :) sì i video sono la mia "particolarità"!
      Un bacione!

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina