venerdì 20 aprile 2012

Muffin alle fragole

Nei supermercati compaiono i primi cestini di fragole (e accanto a loro le bombolette di panna spray, caso mai ci si dimenticasse di comprarli, bleah), e a me vengono le prime voglie di fragole. Non è ancora tempo di fragole e quindi spesso i frutti non sono proprio maturi, dolci e saporiti. Ci si possono fare macedonie (la mia preferita è semplicissima: fragole, succo di limone o arancia, zucchero di canna e banana.. mmmm!) o usarle nei dolci naturalmente!
Ecco quindi cos'ho improvvisato in una piovosa domenica di primavera.

Seguite il video per tutti i passaggi o leggete la ricetta di seguito.

Ingredienti:

100 g di frumina
100 g di farina 00
50 g di fecola di patate
1 uovo
110 g di burro sciolto
1/2 bustina di lievito
fragole fresche
110 g di zucchero di canna (o bianco)
la buccia grattugiata di un limone
1 vasetto di yogurt alla fragole
latte all'occorrenza

 
1.Tagliate le fragole a pezzetti e mettetele a macerare con un cucchiaio di zucchero (oppure lasciatele al naturale.
Montate lo zucchero con l'uovo e un pizzico di sale con una frusta elettrica. 
In una ciotola unite tutte le farina e mezza bustina di lievito. Cominciate a setacciare nella crema d'uovo le farine.

 2. Unite anche lo yogurt e amalgamate bene. Finite con le farine. Se il composto risultasse troppo denso aggiungete del latte.
3. Unite le fragole al composto e mescolate delicatamente. Versate una cucchiaiata di impasto nei pirottini per muffin e infornate a 180 °C per circa 20 minuti. 
 Una volta freddi spolverizzate con zucchero a velo o preparate un cream cheese frosting (trovate la ricetta qui)

12 commenti:

  1. ciao Elena ti ho trovato per caso e il tuo blog mi ha subito colpito, ho già scoperta qualche ricettina che proverò sicuramente:-)
    a presto rosa.kreattiva

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rosa ciao, benvenuta! :) grazie mille del commento! fammi sapere se provi qualcosa eh!
      Elena

      Elimina
  2. Le fragole sono in ogni dove e chiamano primavera. Peccato che la pioggia non cessa e forse mi piacerebbe mangiarle di più in un muffin che non in una macedonia. Le ho usate anche io fresche nei muffin al cioccolato e devo dire che sono state una vera sorpresa. Adesso mi guardo il tuo video, sono molto curiosa. Ti abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  3. Ciao, scusa più o meno quanti grammi di fragole hai utilizzato? Grazie!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provati: due volte. Mio marito una sera ci ha cenato xD e poi li ho riproposti in una colazione a casa nostra. Hanno fatto strage. Unica variante: invece del latte ho aggiunto l'acqua per ammorbidire l'impasto, ma è una peculiarità mia; mi sembra che risultino più soffici i dolci.
      Grazie mille per la ricetta!!

      Elimina
    2. :) ah che bello! mi fa proprio piacere! questa dell'acqua devo provarla anche io, ma metti solo acqua invece che latte?

      Elimina
  4. Si, sì la mia è una sostituzione in piena regola ;)

    RispondiElimina