giovedì 16 febbraio 2012

LE FOOD BLOGGER PER L'11^ SETTIMANA NAZIONALE PER LA PREVENZIONE ONCOLOGICA. Crespelle al grano saraceno con pollo, radicchio e besciamella al curry



"Che una buona e corretta alimentazione e la prevenzione dei tumori vadano a braccetto è ormai cosa nota, ma finora nessuno aveva mai promosso una manifestazione dove questi due elementi fossero così chiaramente collegati fra di loro. E’ questa la principale novità dell’11esima edizione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica, uno dei principali appuntamenti promossi dalla Lilt-Lega Italiana per la Lotta ai Tumori e che si svolgerà in tutto il paese dal 17 al 25 marzo.

I volontari Lilt infatti distribuiranno, assieme al consueto materiale informativo in materia di prevenzione oncologica, uno speciale ricettario realizzato da dodici fra le più importanti food blogger italiane, ciascuna delle quali ha studiato appositamente un menù dalle proprietà spiccatamente antitumorali." (da: http://bologna.mondodelgusto.it/2012/03/16/bologna-lilt-food-bloggers-unite-per-prevenire-tumori/)"


Una delle food blogger interpellate da Lilt per partecipare a questa iniziativa sono io. La cosa mi ha fatto molto piacere e ho ideato per il volantino un menu in cui l'olio d'oliva fosse sempre presente. 
Il volantino e l'olio vi aspettano in tutte le piazze insieme ai volontari della LILT
Mi raccomando. 
(le mie ricette che potete trovare nel volantino, insieme a quelle della altre bravissime blogger sono le seguenti: 
-crespelle al grano saraceno con pollo, radicchio e besciamella al curry
-Polpette di zucca zucchine e mele, con panatura alle mandorle e crema al gorgonzola
-Ciambelline al vin santo

Queste sono delle crespelle fatte col grano saraceno, una farina che a me piace molto, molto rustica e saporita e un ripieno di verdura e carne. Non volete la carne? Non ce la mettete! Vengono buonissime lo stesso! 
Nota speziata e colorata nella besciamella, con un pizzico di curry. Anche questo a piacere. 


Ingredienti (per 4)

100 g di farina di grano saraceno
50 g di farina 00
3 uova
3 dl di latte
1 cucchiaio d’olio evo
Ripieno:
due cespi di radicchio trevigiano
mezzo porro
200 g di macinato di pollo aromatizzato con prezzemolo e spezie a piacere
50 g di formaggio fresco filante a cubetti
Besciamella:
½ litro di latte
3 cucchiai d’olio evo
2/3 cucchiai di farina
1 cucchiaino di curry in polvere

­­­­


Sbattere le uova con il sale il pepe, aggiungere le farine e mescolare bene. A questo punto incorporare anche il latte e l’olio.
Lasciar riposare l’impasto per un’ora.


Intanto preparare il ripieno:
Tagliare il porro finemente e farlo soffriggere in 2 cucchiai di olio. Quando è dorato aggiungere il macinato di carne, il radicchio precedentemente mondato lavato e tagliato grossolanamente. Salare e pepare.
Far cuocere per 10-15 minuti. 


Preparare le crespelle: prendere una padella antiaderente e ungerla leggermente con qualche goccia d’olio. Farla scaldare molto bene e versarvi un mestolo scarso di impasto. Spargerlo bene sulla superficie. Quando la crespella si staccherà con facilità dal fondo (un paio di minuti) girarla e completare la cottura (un altro minuto o due). Continuare così fino a terminare l’impasto.

Farcire la crespelle con un paio di cucchiaiate di ripieno e qualche cubetto di formaggio fresco filante e richiuderle su se stesse, in due o in quattro parti. 


Preparare la besciamella mettendo in un pentolino l’olio e la farina, porre su fuoco basso per alcuni minuti sempre girando con un cucchiaio di legno. Non far scurire troppo la farina. Aggiungere il latte e far cuocere finché il composto non si addensa. Aggiungere il curry e mescolare bene.

Distribuire in un pirofila qualche cucchiaiata di besciamella, appoggiarvi sopra le crespelle, ricoprirle con la besciamella, un po’ di parmigiano e pepe.
Infornare a 180° per circa 25 minuti. 




Vi aspetto su facebook: Meno male siam golosi e sul mio canale di VIDEORICETTE su YOUTUBE: meno male son golosa

12 commenti:

  1. Che meraviglia! Mi sembra un'ottima variante delle classiche crepes, molto particolare! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì davvero! e mi sono piaciute un sacco! provale ;) Grazie!

      Elimina
  2. che buone!
    Elena ho una domanda difficilissima per te. Esiste un modo per rimpiazzare le uova in ricette come questa? Il mio ragazzo adora questo genere di piatti ma è intollerante. E a dire la verità anche a me danno qualche problema nel digerirle. Aiuto :(

    RispondiElimina
  3. IO INVECE ADORO MOLTISSIMO IL SALATO.trovo queste crespelle veramente golose e particolari.complimenti

    RispondiElimina
  4. Sembrano davvero strasbavosissime, Da provare assolutamente.

    RispondiElimina