mercoledì 7 settembre 2011

Torta di Patate francese

 Ieri, causa sciopero generale, sono rimasta a casa a lavorare (niente mezzi pubblici per raggiungere la sede del mio tirocinio). E mi è venuta una gran voglia di cucinare! Strano... ;) Così per cena ho fatto delle polpette al vino e questa torta salata trovata in un inserto di "La cucina italiana". L'ho un po' rivisitata, come sempre, e devo dirvi che è BUONISSIMA.

Ecco gli ingredienti:

3-4 patate pelate e tagliate a fettine sottili
2 dischi di pasta sfoglia fresca
3 scalogni +1 cipolla
dadini di asiago
125 ml di panna fresca
prezzemolo tritata
sale pele, olio eva





Metto le fettine di patate nell'acqua per una quindicina di minuti, perchè perdano, in parte, l'amido. Poi le scolo e le asciugo con un canovaccio pulito.
Affetto, più o meno sottilmente, scalogno e cipolla.

Con la sfoglia fodero uno stampo tondo. Ci srotolo sopra il primo disco di pasta e lo condisco con sale e pepe.
Ora procedo a strati: uno strato di patate, poi le cipolle, sale, pepe, prezzemolo, asiago, qualche gocciolina d'olio e ricomincio con le patate, cipolle ecc. Ho fatto in tutto 3 strati.



Ora metto su un piano il secondo foglio di pasta e pratico al centro un buco di circa 6 cm di diametro. E con questa sfoglia bucata ricopro la torta.
Inforno a forno già caldo a 180° per 1 ora e 10'.



Trascorso questo tempo, tiro fuori la torta dal forno e verso nel buco centrale la panna, inclinando la teglia in modo che il liquido arrivi un po' dappertutto all'interno. Inforno altri 15'! Lascio riposare una mezz'oretta e poi assaggio!
Squisita. Se poi l'accompagnate con un buon vino bianco fresco, avete fatto centro!

17 commenti:

  1. ho la bava alla bocca :D
    DOmanda...ma se si sbollentassero pochissimo le patate prima??? dici che verrebbe lo stesso? Perchè è tantissimo quel tempo per la pasta sfoglia, si sbruciacchia troppo no?

    RispondiElimina
  2. :) sì perchè no? o altrimenti la fai cuocere un po' con la carta argentata sopra... comunque le foto sono pessime eh.... non era così scura giuro! :) grazie!

    RispondiElimina
  3. bene, direi che ho cosa cucinare nel week end...sono abbastanza influenzata e mi sa che non uscirò...i fornelli saranno i miei migliori amici!
    grazie della ricettina! ;)

    RispondiElimina
  4. ciao!
    senti visto che non amo partiocolarmente il prezzemolo, posso sostituirlo con il basilico?

    grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se ti ispira come abbinamento sì! :) non so perchè ma io non ce lo vedo molto... comunque puoi anche fare a meno di entrambi :)

      Elimina