martedì 20 settembre 2011

Minestra densa di patate porri sedano e riso

Prima giornata fresca qui in Toscana. Autunno finalmente.

Risulterò impopolare, ma di quel caldo da ferragosto non ne potevo davvero più. Sono un tipo invernale, questa è la realtà. Ma non mancherò di lamentarmi del freddo alla prima occasione.

Insomma stasera torno a casa affamata, coi brividi addosso, stringendomi il più possibile nelle braccia e con la voglia di qualcosa di caldo ma anche di gustoso.
Questo non è un risotto... è una minestra di riso molto densa. E io ne vado matta.

Ingredienti per una persona:
-1/4 di bicchiere di riso
-mezzo porro
-1 patata media
-1 costa di sedano (con un po' di foglioline)
-un pezzettino di burro o 1 cucchiaio di olio evo
-brodo vegetale bollente qb
-parmigiano grattugiato a piacere (se poi vi avanza una scorza di formaggio, pulitela bene e non esitate a tagliarla a quadretti e tuffarla nella minestra gli ultimi 10 minuto di cottura!) 
- pepe nero


 Taglio a fettine il porro, a dadini la patata e a tocchetti il sedano.
Lascio imbiondire il porro nell'olio caldo e successivamente aggiungo patata e sedano. Quando le verdure sono leggermente rosolate, le copro con il brodo caldo e le lascio cuocere per una decina di minuti.

A questo punto aggiungo il riso e porto a cottura. Impiatto, aggiungo un generoso cucchiaio di parmigiano e una grattatina di pepe nero.







A me piace che questa minestra diventi bella densa ma basterà mettere più brodo per ottenere una minestra più "classica" ma comunque molto saporita.




Questa è una ricetta molto semplice ma che nelle serate fredde mi riscalda e soddsfa molto il mio palato. Al posto del sedano si può anche usare del sedano rapa.

10 commenti:

  1. hai una ricettina per una vellutata "light"? da sfruttare quest'inverno?ciauuu
    http://lastanzadipoppi.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. mmm mah io di vellutata faccio quella di piselli (piselli secchi cucinati con carota sedano olio e poi frullati) e di zucca (con patate cipolla/porro olio brodo e poi frullata)...magari quando arriva più freddo le farò :) SOno passata da te! ;)

    RispondiElimina