lunedì 1 agosto 2011

Farfalle integrali con melanzane pomodorini tonno e basilico

Finalemente, dopo mesi e mesi di pranzi a suon di panini, oggi, primo giorno di vacanza, mi sono potuta preparare un pranzetto degno di questo nome.
Un semplice, ma davvero semplice, piatto di pasta, pronto in poco tempo, sano e gustosissimo. L'ho divorato e mi è venuto il singhiozzo.

per UNA persona:
  • mezza melanzana
  • 3-4 pomodorini
  • 1 spicchio d'aglio schiacciato
  • qualche foglia di basilico
  • una scatoletta piccola di tonno
  • pasta corta integrale, io ho scelto le farfalle
  • un paio di cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • sale e pepe qb
1. "Metto su" l'acqua per la pasta. Intanto taglio la melanzana a cubetti. In un pentolino metto a bollire una tazza d'aqua. Quando bolle ci butto i pomodorini per qualche istante, così da spellarli facilmente (odio la buccia). 

2. In una padella faccio scaldare i due cucchiai d'olio con l'aglio. Quando questo è dorato, aggiungo la melanzana e la faccio saltare a fuoco vivo. Sale e pepe, copro con un coperchio e lascio cucinare per 10 minuti circa.

3. Quando la melanzana è praticamente cotta, aggiungo i pomodorini spellati e tagliati in 4, il basilico e il tonno scolato dall'olio di conservazione. Faccio saltare a fiamma alta un minutino ancora e spengo!

4. Nel mentre ho cotto la pasta. La "lancio" nella padella col sugo, faccio saltare mezzo minuti, impiatto e... divoro!


9 commenti:

  1. questo piatto e super invitante ... adoro la pasta integrale e servita con ingredienti gustosi e molto piu saporita...
    lia

    RispondiElimina
  2. vero? è buonissima! e grazie! :)

    RispondiElimina